Altre Attività

Stampa

Master Riequilibrio Vertebrale Taoista

Condividi

Le articolazioni di arto superiore e inferiore A Como 18 e 19 marzo e 13 e 14 maggio 2016

Il Gruppo di Studio Shiatsu e Manipolazioni – GSSEM.Italia - in collaborazione con l’Associazione Hakusha propone due incontri in cui sarà possibile apprendere tecniche, manovre e procedure di valutazione del ricevente derivanti dalla chiropratica e dalla osteopatia e utilizzabili in un trattamento Shiatsu.

Il corso è indirizzato a tutti gli Operatori Shiatsu che voglio integrare la loro preparazione con una visione ed una approccio strutturale oltre che energetico ed avere così la possibilità di ampliare la loro capacità di trattare riceventi con disturbi muscolo-scheletrici

Gli argomenti trattati riguarderanno :

  • anatomia funzionale della colonna vertebrale
  • i rapporti e le influenze tra i vari blocchi articolari e la circolazione del Qi/Ki
  • le disarmonie energetico/emozionali che ne derivano
  • la possibilità di trattamento intergrato con modalità manipolative ( manovre di assestamento vertebrale) ed energetica (trattamento dei meridiani e dei punti specifici)

Il corso è strutturato in 5 seminari con frequenza da ottobre 2017 ad aprile 2018 :

Primo incontro 27 – 28 ottobre 2017

Orario : venerdì 14.30 – 18.30 / sabato 9.30 – 17

Sede degli incontri : Hakusha Como Via Borsieri 15

Direttore del corso : dr. Maurizio Parini

Docenti : dr. Maurizio Parini, dr. Luca Pella

Per informazioni e iscrizioni:

Per ulteriore informazioni o per confermare la iscrizione scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

E’ possibile contattare la segreteria dell’Associazione Hakusha – sede di Como al numero 031 273893

Programma generale

  • Programma generaleAnatomia funzionale e fisiologia articolare  della colonna vertebrale in relazione alle manovre correttive
  • Riferimenti energetici :  Organi /Visceri e meridiani legati al   rachide
  • Punti di comando della colonna vertebrale :  tratto cervicale, dorsale, lombare    e pelvico
  • Valutazione del ricevente:  osservazione strutturale- energetica  in posizione  eretta, supina, prona finalizzata ad una sicura applicazione delle tecniche apprese
  • Visione anatomo-energetica del diaframma 
  • Suo utilizzo nelle tecniche di normalizzazione vertebrale
  • Meridiani e punti collegati al diaframma
  • Il muscolo psoas : relazione con la colonna ed i meridiani ad essa collegati
  • Visione ed analisi delle radiografie e delle Risonanze Magnetiche  Nucleare RNM  in un contesto energetico. 
  • Palpazione funzionale della colonna e delle singole vertebre 
  • Modalità, “trucchi del mestiere” per una agevole e precisa localizzazione delle vertebre 
  • Tecniche specifiche di armonizzazione energetico-strutturale dei tratti cervicale, dorsale, lombare e pelvico
  • Squilibri del Qi/Ki collegati alle tecniche illustrate

MasterTaoista3.1

Cervicale :

  • analisi specifica del tratto coinvolto
  • manovre di riequilibrio del collo utilizzando la corretta fase respiratoria applicabili con il ricevente in posizione supina e prona
  • approfondimento delle disarmonie con indicazione dei meridiani e punti coinvolti

MasterTaoista3.2

Dorsale :

  • analisi specifica del tratto coinvolto
  • manovre di riequilibrio del  tratto toracico utilizzando la corretta fase respiratoria applicabili con il ricevente in posizione supina,  prona ed postura eretta
  • approfondimento delle disarmonie con indicazione di Organi e visceri, meridiani e punti coinvolti

MasterTaoista3.3

Lombare

  • analisi specifica del tratto coinvolto
  • manovre di riequilibrio del  tratto  lombare utilizzando la corretta fase respiratoria applicabili con il ricevente in posizione  supina,  prona e decubito laterale
  • approfondimento delle disarmonie con indicazione dei meridiani e punti coinvolti
  • Importanza ed utilizzo del rapporto Hara – schiena nell’applicazione delle tecnica di sblocco articolare

Bacino

  • Valutazione funzionale del cingolo pelvico
  • Fisiologia e ricerca degli squilibri energetico-strutturali della articolazione sacro-iliaca con particolare attenzione ai casi di falsa gamba corta.
  • Ruolo del muscolo piriforme nell’assetto posturale globale
  • Importanza del bacino nella Medicina Estremo Orientale con riferimento  ai meridiani principali, tendino-muscolari ed alle estensioni
  • Test specifici e manovre di riequilibrio del  tratto  pelvico utilizzando la corretta fase respiratoria applicabili con il ricevente in posizione  prona, supine  e decubito laterale
  • Uso dei cunei di Dejarnette per agire sulle rotazioni pelviche e sulla cerniera lombo-sacrale

MasterTaoista3.4

Date degli incontri

  • 27/28 ottobre 2017,
  • 1/2 dicembre 2017;
  • 19/20  gennaio ,
  • 2/3 marzo ,
  • 20/21 aprile 2018

Orario : venerdì  14.30 – 18.30 / sabato 9.30 – 17.

Sede

Gli incontri si terranno presso la sede del Centro Studi Shiatsu e Moxa Hakusha in Via Borsieri 15, Como.

Il corso è a numero chiuso

Il costo del corso è comprensivo di materiale didattico (dispense e PDF slides).

Ai partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione ai seminari

Per informazioni e iscrizioni:

Per ulteriore informazioni o per confermare la iscrizione scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

E’ possibile contattare la segreteria dell’Associazione Hakusha – sede di Como al numero 031 273893

Dr. Maurizio Parini

Ha iniziato lo studio dello Shiatsu nel 1981 e quello della moxibustione nel 1982 con Mario Vatrini e Yuji Yahiro.

Terapista della Riabilitazione, Diplomato al Centro di Formazione Permanente in Terapia Manuale, specializzazione in Ortopedia Manuale Cyriax.

E stato docente dei corsi di Manipolazione del Dr. Greissing e di quelli per Istruttori Zilgrei ed ha collaborato alla pubblicazione di libri editi da Mondadori sull’Autoterapia Zilgrei.

Dal 1986 insegna presso la Scuola di Shiatsu e Moxa Hakusha della quale è il responsabile didattico della sede di Milano, Varese, Como.

E stato presidente della Associazione Scientifica Italiana di Terapia Manuale (ASITM) e della Federazione Italiana Shiatsu (FIS) di cui fa attualmente parte della Consulta del Direttivo Nazionale e della Commissione Esaminatrice

Con il dr. M. Corradin ed il dr. C. Di Stanislao è co-autore dell’opera “Medicina Tradizionale Cinese per lo Shiatsu ed il Tuinà”  e ha collaborato al testo “ Visceri e Meridiani Curiosi” pubblicati entrambi dalla Casa Editrice Ambrosiana per cui sta completando il testo "Moxibustione e diagnosi giapponese".

Dr. Luca Pella

Laureato in Fisioterapia con tesi sull' "Utilizzo delle ginnastiche mediche cinesi in Terapia del Dolore". Nello stesso anno si diploma Operatore Shiatsu presso il Centro Studi e Ricerche Shitasu di Genova (attuale ASYE).

Approfondisce la Terapia Manuale Fasciale secondo il metodo Bienfait; in seguito si interessa alla posturologia studiando in particolare il metodo Mezieres e la Riprogrammazione Neurofasciale. Segue regolarmente i seminari di Jeffrey Yuen sulla Medicina Taoista e sulla clinica dei testi classici. In questi anni studia l'uso della moxibustione secondo il metodo Giapponese in Italia, in Europa ed in Giappone.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.