Domenica 9 febbraio 2020

Si tratta di una pratica non invasiva che utilizza il calore per curare diverse problematiche e che ricorre alla stimolazione e attivazione di determinati punti del corpo (Tsubo) che influiscono sui meridiani, i canali lungo i quali scorre la nostra energia vitale.

Nella tecnica della moxibustione si utilizza il calore prodotto dalla combustione della lana ottenuta dalle foglie essiccate e triturate di artemisia, pianta con buone doti terapeutiche e proprietà antibatteriche, che viene confezionata in sigari o utilizzata direttamente sotto forma di coni e brucia lentamente e senza fiamma.
Questa tecnica rappresenta un efficace e sicuro strumento di ampliamento delle possibilità di intervento che si hanno con lo shiatsu o altre tecniche a mediazione corporea.

È utile in caso di carenza energetica del ricevente, spesso presente in situazioni croniche o ricorrenti, quando si vuole agire su punti non facilmente trattabili con la pressione perché dolorosi, in caso di dolore dovuto a un movimento o a colpi di freddo; è inoltre efficace per diminuire i dolori legati all’artrosi, può rafforzare le difese corporee aiutando la prevenzione e molto altro ancora.

Programma livello avanzato:

  •  Differenze e trattamento di un meridiano principale o di uno Zang-Fu.
  •  Effetto specifico di tonificazione e dispersione.
  •  Utilizzo dei punti Gen-Yuan, Xi-geki, Shu-mu.
  •  Trattamento delle contusioni, ematomi, cisti tendinee.
  •  Coni adesivi, uso del bamboo.
  •  Esempi esplicativi delle situazioni più comuni.

Obiettivo

Mettere in condizione l’operatore di saper utilizzare la tecnica di moxibustione diretta secondo lo stile del Maestro Sawada per interagire, secondo la propria valutazione energetica, con coerenti strategie di trattamento sulle problematiche indicate dal ricevente.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto agli operatori shiatsu di tutte le scuole e di tutti gli stili, agli operatori delle Discipline Bio Naturali e a coloro che hanno già una base di tecniche manuali, che vogliono conoscere o approfondire un nuovo strumento, ampliando le proprie competenze in ambito lavorativo e le possibilità di intervento che si hanno con lo shiatsu o altre tecniche a mediazione corporea.
Aperto a chi ha frequentato i seminari di moxa cinese e giapponese o moxa livello Base

Docente : Dott. M. Parini

Il corso è valido per un totale di 10 punti ECOS FISieo

Quando:

Domenica 9 febbraio 2020
Orario: 9.30 - 18.00 con pausa pranzo

Dove:

Hakusha Como, via Borsieri 15
La sede è raggiungibile in pochi minuti dalla stazione delle FS Como San Giovanni

I posti sono limitati

iscriviti subito ai nostri corsi

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

I corsi che faremo a Como

I corsi che abbiamo già fatto a Como