Stampa

Il trattamento mirato della schiena

Condividi
Milano il trattamento mirato della schiena, i punti Huatuojaji

Incontriamo i punti Huatuojaji
Mercoledì 9 maggio 2018

I punti Huatuojaji identificati da Hua Tuo (110-207), famoso medico della dinastia degli Han, vennero descritti per la prima volta durante la dinastia Jin (281-341 D.C.) nel testo "Prescrizioni per le emergenze". Hua Tuo chiamò tali agopunti, per la loro sede, Jiaji (Jia= allineamento; Ji= spine). Tali punti sono localizzati simmetricamente ai lati della colonna vertebrale dalla 1° vertebra toracica alla 5° vertebra lombare tra i punti del Vaso Governatore ed i punti della branca interna del meridiano della Vescica. Per le loro evidenti funzioni di regolatori di Zang-Fu, di Qi e Xue, sono utilizzati, in clinica, per trattare patologie locali (della colonna verte­brale), disturbi di organi interni e patologie periferiche.

Nel corso della serata impareremo ad eseguire una osservazione approfondita delle linee energetiche che percorrono il dorso, tratteremo la visione energetica, secondo la medicina cinese e nel modello di Masunaga, dei meridiani che attraversano la schiena e permettono la circolazione dell’energia profonda .

Ci soffermeremo sullo studio dei punti Huatuojaji che costituiscono un concreto ed utilizzabile collegamento tra gli aspetti profondi del Rene, il Jing, e l’energia che circola nei Meridiani, dando indicazioni su come gli aspetti emozionali e le disarmonie energetiche si possono percepire sul dorso e dove i blocchi del passato si fissano a livello vertebrale.

Programma della serata:

  • La visione energetica, secondo la Medicina Cinese e secondo Masunaga, delle linee energetiche che attraversano il dorso
  • Localizzazione e significato dei punti Huatuojaji
  • Collegamento tra Rene, Jing e energia che circola nei meridiani
  • aspetti emozionali e disarmonie energetiche e loro rapporto con la colonna vertebrale

Parte pratica

  • Il trattamento Shiatsu dell’Albero della vita, la sequenza di trattamento che segue il flusso del Qi e riesce a implementare il libero fluire dell’energia.
  • Come accompagnare il flusso dello Yin e dello Yang sulla schiena
  • Indicazione e localizzazione sui principali tsubo utilizzabili nel trattamento ed attivabili con la Moxibustione

Obiettivo

Mettere in condizione l'operatore shiatsu di conoscere, saper inquadrare ed affrontare i vari tipi di disturbi della schiena, utilizzando strumenti di differenziazione di diagnosi energetica e coerenti strategie di trattamento.

A chi è rivolto

La monografica è rivolta a tutti gli operatori shiatsu e agli studenti del terzo anno di tutte le scuole e di tutti gli stili che vogliono approfondire l'argomento dei disturbi e delle problematiche della schiena dal punto di vista fisico, energetico ed emozionale.

Docente: Dott. M. Parini

Quando:

A Milano Mercoledì 9 maggio 2018
Orario: 20.30 – 23.00

Dove:

Hakusha Milano
Via Savona 1/A

I posti sono limitati

iscriviti subito ai nostri corsi

Per Informazioni ed Iscrizioni

Hakusha Milano - Via Savona 1/a Milano (MM2 Sant'Agostino)
Tel. 349 7086478
E-mail: info@hakusha.it

Commenta su Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.