Il trauma e lo shiatsu

Corso online martedì 16 giugno 2020

Nella storia della psicopatologia sono state date numerose definizioni di trauma psicologico e lo stesso studio del trauma e delle sue conseguenze psichiche è stato oggetto di continua ricerca, proprio nel tentativo di riformulare e ridefinire le categorie diagnostiche e i sintomi riconducibili ad eventi avversi. In generale possiamo definire il trauma psicologico, come la conseguenza di un evento fortemente negativo e minaccioso per la vita, che genera una "frattura" emotiva nell'individuo e/o nella comunità che lo vive, tale da minare il senso di stabilità, di sicurezza, di identità e di continuità fisica e psichica della persona o delle persone che si sono trovate ad affrontarlo.

Una serata monografica in cui tratteremo i meccanismi, gli aspetti e i significati energetici del trauma psicologico e impareremo quello che può essere un valido protocollo di trattamento per aiutare un ricevente che soffre in seguito ad un evento traumatico.

“Quando non è possibile resistere né fuggire, il sistema umano di auto-difesa viene sopraffatto e si disorganizza. Ogni aspetto della normale risposta al pericolo, avendo perso la sua utilità, tende a permanere in una modalità alterata ed amplificata per molto tempo dopo che l’effettiva situazione di pericolo è terminata”. Judith Herman, 1992

"Per trauma in psicopatologia intende un’esperienza minacciosa estrema, insostenibile, inevitabile, di fronte alla quale un individuo è impotente." (Hermann, 1992b; Krystal, 1988; Ven der Kolk, 1996)

TEMATICHE

  • Perché e come lo Shiatsu può essere di supporto per la persona traumatizzata
  • Fisiologia del trauma: risposte di fuga, lotta e congelamento
  • Il cervello trino (sopravvivenza, emozioni, consapevolezza) e il cervello rettile
  • L’asse profondo Shao Yin Rene-Cuore  ed il ramo esterno di Vescica Urinaria nel trattamento delle persone che hanno subito un trauma .
  • I punti Huang e gli tsubo utilizzabili in queste situazioni .
  • Meridiani regolari, canali straordinari coinvolti ed il loro  trattamento con shiatsu e Moxibustione

OBIETTIVO

Mettere in condizione l'operatore shiatsu di saper inquadrare ed affrontare le varie tipologie di trauma, fornendo strumenti per agire sulla capacità del ricevente di migliorare la sua risposta ad eventi traumatici pasasti e futuri. Differenziazione di diagnosi energetica e coerenti strategie di trattamento.

A CHI E' RIVOLTO

La monografica è rivolta a tutti gli operatori shiatsu e agli studenti del terzo anno di tutte le scuole e di tutti gli stili che vogliono approfondire l'argomento dei disturbi e delle problematiche legate al trauma psicologico.

Docente: Dr. M. Parini

Quando:

martedì 16 giugno 2020
Orario 20.30 - 22.30

Dove:

Direttamente a casa tua utilizzando l'applicativo Zoom Meeting (zoom.us)
Disponibile su web e per PC, Mac, e tutti i dispositivi mobili.

Le iscrizioni si chiuderanno  il 15 giugno 2020

iscriviti subito ai nostri corsi

I corsi che faremo a Milano

I corsi che abbiamo già fatto a Milano